Positivi fatturato e ordinativi di luglio grazie agli acquisti cinesi e statunitensi

Scritto da: Paolo Bricco