Può apparire un punto secondario, soprattutto a confronto con gli aspetti di maggior rilievo finanziario del federalismo in costruzione, a cominciare dagli standard di costo delle funzioni fondamentali di Regioni e Enti Locali. Eppure, è un esempio di quanti siano i tasselli economici e giuridici di cui deve tener conto un Paese che vuol diventare federalista, per valorizzare il rapporto di ‘vicinanza’ tra cittadino-votante e decisore politico, tra platea dei contribuenti e amministratori delle risorse pubbliche. Parliamo dell’elezione di residenza.

Scritto da: Fabio Pammolli e Nicola C. Salerno