CERM: i dati su retribuzioni e stato dell’occupazione confermano che l’Italia è in stagflazione