Nel 2009 dominano incertezza e difficoltà di fare previsioni

Dopo una escalation al ribasso delle stime, la crescita del 2008 segna un -1% e quella attesa per il 2009 un -2,6%. Solo qualche settimana fa venivano giudicate disfattiste previsioni di una riduzione del Pil attorno al 3%; adesso non vanno trascurate delle considerazioni che potrebbero fare del 2009 un anno ancor più duro di quanto annuncino le fonti ufficiali.

Scritto da: Fabio Pammolli e Nicola Salerno