L’Istat segnala che nel terzo trimestre 2008 i saldi di finanza pubblica sono peggiorati. L’indebitamento netto delle Amministrazioni Pubbliche è stato dello 0,9 per cento del Pil contro lo 0,6 del corrispondente periodo del 2007. Il saldo corrente (la differenza tra entrate e uscite correnti) è stato positivo e pari al 2,2 per cento del Pil, ma in netta contrazione rispetto al 2,7 del terzo trimestre 2007.

Scritto da: Fabio Pammolli