A settembre si è ridotta la tensione sui prezzi al consumo. Il tendenziale del Nic (indice dei prezzi al consumo per l’intera collettività) è di +3,8 con tabacchi e +3,7 senza tabacchi, mentre il congiunturale mostra in entrambi i casi una riduzione di 0,3% rispetto ad Agosto. Ad agosto i due tendenziali erano stati rispettivamente di +4,1 e +4,0 per cento, mentre i congiunturali entrambi di +0,1%.

Scritto da: Fabio Pammolli e Nicola C. Salerno