Le “microfondazioni” della Sanità federalista

Nella collana Note, un contributo del Prof. Niccolò Persiani invita a considerare con molta più attenzione le fondamenta prime della governance della sanità: il sistema contabile di rilevazione e classificazione delle grandezze economico-patrimoniali, a partire dai singoli centri di spesa per passare, in senso ascensionale, ai vari livelli di consolidamento (ASL, Regione, Stato).  Senza uno strumento di questo genere, condiviso da tutti gli operatori nazionali, è forte il rischio di una divaricazione tra realtà di fatto e sua rappresentazione formale, con conseguenze sulle scelte di policy e sulla significatività del Patto Interno e del Programma di Stabilità UE. Persiani è ordinario presso l’Università di Firenze e Direttore del CUSAS – Centro Universitario di Studi in Amministrazione Sanitaria.