“bocciati” gli anni dal 2001 al 2006; PIL pro-capite con crescita prossima allo zero