In libreria La sanità in Italia – Federalismo, regolazione dei mercati, sostenibilità delle finanze pubbliche

Dal 1° di Ottobre è in libreria, per i tipi della collana AREL – il Mulino, il volume "La sanità in Italia – Federalismo, regolazione dei mercati, sostenibilità delle finanze pubbliche". Dopo aver presentato vari scenari di proiezione di medio-lungo termine della spesa sanitaria, gli autori affrontano il tema della governance del sistema sanitario come snodo centrale del nuovo assetto federalista dello Stato, in corso di costruzione. Tra Istituzioni da perfezionare e strumenti ancora mancanti, Pammolli e Salerno sottolineano l’importanza del coordinamento Stato-Regioni sulla regolazione dei mercati (lato offerta e lato domanda), di una banca dati territoriali dettagliata e condivisa, e di un ampio e costante benchmarking tra performance. È critica, invece, la posizione sulla possibilità di definire standard di quantità e costo unitario per le prestazioni rientranti nei LEA. Per quanto riguarda questi ultimi, resta ancora aperto il problema di una loro revisione che ne selezioni quelli finanziariamente sostenibili attraverso la futura fiscalità federalista. Il volume di apre con la prefazione dell’On. Enrico Letta, presidente dell’AREL.
Cfr. sito dell’AREL