Crisi e scarsa competitività frenano la bilancia commerciale

Dopo una fase di crescita nei primi 6-7 mesi dell’anno, sostenuta dall’aumento dei prezzi (i dati sono nominali), da Agosto sia le esportazioni che le importazioni verso Paesi extra Ue sono in contrazione. Gli ultimi dati Istat riportano per il mese di Novembre un tendenziale del -8,8 per cento per le esportazioni e del -3,6 per le importazioni. Negativi anche i congiunturali: -7,1 per le esportazioni e -2,2 per le importazioni.

Scritto da: Fabio Pammolli e Nicola C. Salerno