Costo del lavoro, contratti e cuneo fiscale pesano sulla produttività

La produttività e la crescita rimangono le grandi assenti dall’economia italiana. Le cause sono molteplici e concorrenti. Pesano i tre fattori che l’OCSE cita esplicitamente nel suo rapporto Going for Growth, pubblicato oggi: a) una competitività industriale ancora troppo dipendente dal costo del lavoro, b) un impianto di contrattazione rimasto a lungo troppo centralizzato e incapace di allineare salari e produttività, c) un cuneo fiscale e contributivo troppo elevato, con una differenza tra costo del lavoro e retribuzione netta che penalizza sia la domanda che l’offerta di lavoro e la produttività.

Scritto da: Fabio Pammolli e Nicola Salerno