Articoli

1 Dicembre 2009

I servizi pubblici locali all’indomani del decreto “Ronchi” – Spunti di riflessione tra aspetti positivi e criticità vecchie e nuove

Del Decreto Legge n. 135-2009 (cosiddetto “Ronchi”) questa Nota traccia sia gli aspetti positivi sia quelli meno soddisfacenti e critici. In sintesi, il valore del decreto […]
1 Dicembre 2009

04-2009 – Crescita, occupazione e sostenibilità – Il ruolo delle infrastrutture digitali

Il potenziamento delle infrastrutture strategiche per lo sviluppo del Paese rappresenta un obiettivo prioritario di politica economica per sostenere l’occupazione, innalzare la produttività del sistema produttivo […]
15 Novembre 2009

03-2009 – Nuove politiche per l’innovazione nel settore delle scienze della vita

Le malattie rare, che colpiscono pochi pazienti nei Paesi sviluppati nonché quelle dimenticate del Terzo Mondo, rappresentano la nuova frontiera della ricerca biomedica, una delle sfide […]
12 Novembre 2009

Tra privatizzazione e liberalizzazione: quale futuro per le aziende pubbliche dopo il decreto “Ronchi?”

Cerm è inviato a presentare la relazione introduttiva alla tavola rotonda sulle modifiche del Tuel apportate dal decreto "Ronchi" (a questa data ancora in passaggio parlamentare). La […]
5 Novembre 2009

Presentazione del modello SaniRegio

Alle ore 15, prezzo l’Hotel de la Minerve di Piazza della Minerva in Roma, ha luogo una tavola rotonda in cui Fabio Pammolli presenta la prima […]
1 Novembre 2009

02-2009 – La spesa sanitaria pubblica in Italia: dentro la “scatola nera” delle differenze regionali – Il modello SaniRegio

Questo Quaderno presenta la prima release del modello SaniRegio per l’analisi la spesa sanitaria pubblica nelle Regioni italiane. L’analisi delle differenze regionali evidenzia quanta parte della […]
1 Ottobre 2009

Public Finances in EMU – 2009

The report reviews how Member States are tackling the challenges from the financial and economic crisis. It assesses the prospects for public finances and policy needs […]
29 Luglio 2009

Il rigore darà la lode all’ateneo – da Il Sole 24 Ore

Più fondi alle università con i conti in ordine e i migliori standard di qualità