CERM/Eventi

Seminario a porte chiuse Crusoe e CERM su

“Il risanamento della finanza pubblica: vincoli esterni, soluzioni nazionali”

Roma, 19 maggio 2015
Palazzo de Carolis
UniCredit – via Lata, 3

PROGRAMMA
14:00 Welcome Coffee
14:20-14:30 Apertura lavori
Chairman Edoardo Narduzzi

14:30-14:50 Keynote speech
Il risanamento della finanza pubblica negli ultimi 30 anni:cosa abbiamo imparato?
Giuliano Amato

14:50-15:10 Il rientro dal debito: il quadro europeo dopo la Grecia
Stefano Micossi
15:10-15:30 È possibile una strategia di rientro dal debito in Italia?
Mauro Marè e Alfredo Macchiati

15:30-17:00 Interventi programmati e dibattito
Guido Tabellini
Maria Cannata
Flavio Valeri
Yoram Gutgeld
Fabio Pammolli
17:00 Conclusioni
Pier Carlo Padoan



Il prossimo 15 dicembre, alle ore 15.30, presso il Ministero della Salute, nella sala della Biblioteca, si terrà un importante dibattito a porte chiuse su una delle sfide chiave per la nostra società, chiamata ad affrontare le sfide dell’invecchiamento della popolazione, della sostenibilità dei conti pubblici e del rinnovamento del modello di finanziamento del sistema di welfare per gli anziani e al servizio dei cittadini. Il seminario tocca una tematica di profondo interesse ed è organizzato da Fondazione CERM e Crusoe.

La discussione sarà guidata da un intervento del massimo esperto mondiale di finanziamento dei sistemi pensionistici e sanitari, di contabilità intergenerazionale, Laurence J. Kotlikoff, della Boston University.

Dopo la relazione d’apertura del Prof. Laurence Kotlikoff, e prima del dibattito, sono previsti gli interventi del Prof. Fabio Pammolli, Presidente della Fondazione CERM, docente e founding director di IMT Alti Studi Lucca, membro del Comitato scientifico per l’indirizzo dei metodi e delle procedure per il monitoraggio della riforma del mercato del lavoro e il Prof. Mauro Maré, Professore presso l’Università della Tuscia e presidente di Mefop, la società del Ministero dell’Economia sui Fondi Pensione.

Come disegnare il welfare e l’assetto di finanziamento della sanità del futuro? Quali prospettive e quali soluzioni per conciliare la riduzione della pressione fiscale e l’adeguatezza della copertura pubblica della spesa per assistenza e sanità? Quale ruolo per il pilastro di finanziamento privato? Questi alcuni degli interrogativi a cui i relatori cercheranno di dare risposte, animando il dibattito.

Laurence J. Kotlikoff, esperto di fama mondiale in contabilità generazionale e sulla sostenibilità dei sistemi di welfare, è stato consulente di vari istituti: il Fondo Monetario Internazionale, la Banca Mondiale, la Banca d’Italia, l’Istituto di Harvard per lo Sviluppo Internazionale, l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico, il Ministero delle Finanze svedese, il Ministero dell’Economia norvegese, la banca centrale del Giappone, la Banca d’Inghilterra, e i governi di svariati Paesi: Russia, Ucraina, Bolivia, Bulgaria, Nuova Zelanda. Kotlikoff è stato membro o consulente dell’Ufficio di Gestione e Bilancio, del Dipartimento dell’Istruzione e del Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti, del Comitato Congiunto per le Imposte dello Stato del Massachusetts, del Consiglio statunitense di assicurazione sulla vita, di Merrill Lynch e altre grandi aziende americane.

Kotlikoff è professore alla Boston University, membro dell’Accademia delle Arti e delle Scienze degli Stati Unit, membro della Econometric Society, ricercatore associato del National Bureau of Economic Research, direttore del Centro di Analisi Fiscale. Il professor Kotlikoff si è laureato in Economia presso l’Università della Pennsylvania nel 1973 e ha conseguito il Ph.D in Economia alla Harvard University nel 1977.

Laurence Kotlikoff è stato consultato come esperto in varie occasioni per le commissioni del Congresso USA, tra cui la commissione finanze del Senato, il Comitato delle risorse della Camera, e il Comitato economico congiunto.



Il 21 luglio, con un seminario su sostenibilità del welfare, conflitto generazionale e spesa sanitaria, il centro di ricerca economica CERM e il sito di informazione economica Crusoe hanno avviato la loro attività in comune.

Animate da Alfredo Macchiati, Mauro Marè, Fabio Pammolli e Paolo Reboani le due strutture sono accomunate da alcune Idee guida: in primo luogo, l’attenzione per la politica economica e la regolazione dei mercati, in un momento storico nel quale particolarmente viva è la difficoltà di trovare un equilibrio tra Stato e Mercato; in secondo luogo, l’importanza delle istituzioni quali elementi chiave per la competitività e per lo sviluppo dell’economia e della società; in terzo luogo, la convinzione che il welfare sia lo snodo per la coesione sociale e la crescita del Paese che deve dotarsi di politiche nuove, più coraggiose. Infine la passione per l’Europa, non quella delle burocrazie, ma l’Europa che pure esiste, che non ha paura di competere e d’innovare e che deve essere nuovamente il luogo dell’innovazione e dello sviluppo.

Nel corso del seminario sono state discusse le relazioni di Mauro Marè e Fabio Pammolli.

4248

Citazione: Mauro Marè, Fabio Pammolli



CERM will participate, with invited presentations, at the following upcoming event



Innovation, competition, and growth: from products to countries in a granular economy?

Berlin, October 21, 2013



CERM will participate, with invited presentations, at the following upcoming events

  • Health and Pharmaceutical Economics Workshop of the TIGER Forum, to be held in Toulouse on June 2-6, 2014, organised by the Toulouse School of Economics



CERM will participate, with invited presentations, at the following upcoming events



CERM will participate, with invited presentations, at the following upcoming event

  • Convegno Farmindustria “Produzione di Valore”, Monza 25 ottobre



CERM will participate, with invited presentations, at the following upcoming event