CERM


Editoriale

Fabio Pammolli, Francesco Porcelli, Francesco Vidoli, Monica Auteri, Guido Borà
LA SPESA SANITARIA DELLE REGIONI IN ITALIA – SANIREGIO2016
Il rapporto SaniRegio 2016 fornisce, in linea con le edizioni precedenti, il calcolo della spesa sanitaria standard delle singole Regioni attraverso la stima di una funzione di spesa in cui la distribuzione della popolazione per fasce di età rappres [...]

> Leggi l'articolo intero

La settimana

Selezioni dalla rete del 19.05.17
A cura di Guido Borà

Banca d'Italia - L'economia italiana in breve maggio 2017

L’economia italiana in breve, diffusa intorno al giorno 10 di ciascun mese, contiene informazioni congiunturali sui più importanti indicatori reali e creditizi, nonché le principali statistiche sui rapporti con l’estero e sulla finanza pubblica. Una tavola riporta le previsioni su inflazione e crescita diffuse dalla Banca d’Italia e da altre istituzioni internazionali.

ISTAT - Rapporto annuale 2017 – La situazione del Paese

L’invecchiamento della popolazione è l’aspetto demografico che contraddistingue il nostro Paese nel contesto internazionale. Nel 2016 la speranza di vita alla nascita 3 ha raggiunto 80,6 anni per gli uomini e 85,1 anni per le donne. Secondo le recenti stime Istat, al 1° gennaio 2017 la quota di giovani (0-14 anni) scende ulteriormente rispetto all’anno precedente, raggiungendo livelli mai sperimentati in passato (13,5 per cento); la popolazione in età attiva (15-64 anni) corrisponde al 64,2 per cento del totale della popolazione.

AGCM - Relazione sull'attività svolta nel 2016

Tra gli interventi che non hanno ancora visto la luce si segnalano la legge annuale per il mercato e la concorrenza, il cui iter di approvazione in Parlamento dura ormai da due anni, e il Decreto legislativo sui servizi pubblici locali (SPL), il cui testo è stato accantonato dal Governo all’indomani della citata sentenza della Corte. Anche l’approvazione della proposta di legge sulle piattaforme digitali, alla luce della crescente sovrapposizione, in termini di domanda, dei nuovi mercati con i mercati più “tradizionali” e dei conseguenti conflitti economico-sociali che ciò comporta, appare quanto mai necessaria e da attuare in tempi molto brevi.

RGS - Rapporto sulle entrate tributarie e contributive - Gennaio Marzo 2017


Nel periodo gennaio-marzo 2017 le entrate tributarie evidenziano una crescita pari a 1.493 milioni di euro (+1,6 per cento). Le imposte contabilizzate al bilancio dello Stato registrano una variazione positiva (+2.200 milioni di euro, +2,4 per cento) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente come anche il
gettito dei ruoli incassati (+26 milioni di euro, +1,3 per cento). In flessione le entrate degli enti territoriali (-105 milioni di euro, -1,8 per cento). Le poste correttive - che nettizzano il bilancio dello Stato - risultano in crescita rispetto allo stesso periodo del 2016 (628 milioni di euro, 9,0 per cento).

Dagli studi clinici alla pratica medica, allineando e integrando i dati sanitari | AIFA Agenzia Italiana del Farmaco


Rendere omogenei e intercomunicanti i dati provenienti dalle sperimentazioni cliniche e quelli registrati nei database sanitari è fondamentale per valorizzare al meglio gli sforzi della ricerca e migliorare il rapporto beneficio/rischio dei trattamenti clinici. Nell’era dei big data e della salute digitale, una delle sfide più ambiziose per medici e ricercatori è gestire al meglio l’enorme mole di informazioni disponibili: valutarle, selezionarle, integrarle, interpretarle e condividere i risultati con tutti gli attori coinvolti.



SOCIAL
TWITTER
17.05.2017

Il colosso della #sanita privata della @RegioneLazio #INI risponda al #M5s #lagabbiaopen
https://t.co/KG5X4P9pU3

24.05.2017


23.05.2017

#Fornero su #pensioni: "La gente è scontenta, vede chi nel passato ha avuto pensioni più generose rispetto alle loro future" #dimartedì

24.05.2017

RT @filcacisllazio: Invito della @filcacisllazio alla manifestazione del 25 Maggio #pensioni #lavoro #contratto @FilcaCisl @FilcaRoma https…

23.05.2017

We won't measure success of #welfare by how many people are on it & how much is spent, but by enabling ppl to stand on their own #DoItBetter

19.05.2017

At a programme of #SongandDramaDivision on women's #welfare schemes in a village in Gwalior, Madhya Pradesh.
https://t.co/chr6e0Thmd



18
05
2017
> Fabio Pammolli
> Francesco Porcelli
> Francesco Vidoli
> Monica Auteri
> Guido Borà
LA SPESA SANITARIA DELLE REGIONI IN ITALIA – SANIREGIO2016

Il rapporto SaniRegio 2016 fornisce, in linea con le edizioni precedenti, il calcolo della spesa sanitaria standard delle singole Regioni attraverso la stima di una funzione di spesa in cui la distribuzione della popolazione per fasce di età rapp [...]

> Leggi l'articolo intero


12.10.2015
> Mauro Marè
> Fabio Pammolli

PER SALVARE LE PENSIONI BISOGNA DEFISCALIZZARE IL FUTURO DEI GIOVANI

L’aumento dell’aspettativa di vita, la riduzione dei tassi di fertilità e la scarsa crescita rischiano di rompere il patto tra generazioni. Vanno assicurati contributi più leggeri per gli italiani under 25.

[...]

> Leggi l'articolo intero

07
08
2015
> Fabio Pammolli
> Francesco Porcelli
> Francesco Vidoli
> Guido Borà
LA SPESA SANITARIA DELLE REGIONI IN ITALIA – SANIREGIO2015

Saniregio2015 fornisce un’analisi della spesa sanitaria corrente delle singole Regioni italiane. Introduciamo un meccanismo di calcolo del fabbisogno standard basato sulla stima di una funzione di spesa, un modello empirico derivato dalla fu [...]

> Leggi l'articolo intero


07
02
2015
> Lawrence Kotlikoff
WHAT’S THE MOST FISCALLY RESPONSIBLE COUNTRY IN THE DEVELOPED WORLD?

Editor’s Note: Making Sen$e Social Security columnist Larry Kotlikoff recently returned from Rome, where he spoke with Italy’s new economic minister. From the outside, it’s easy to assume that Italy, with 13 percent unemployment, is in bad s [...]

> Leggi l'articolo intero


UNIVERSAL HEALTH COVERAGE: THE HOLY GRAIL? 21ST ANNUAL LECTURE PUBLICATION

The 21st OHE Annual Lecture was given by Professor Anne Mills, London School of Hygiene and Tropical Medicine, on the subject of Universal Health Coverage in low- and middle-income countries. It is now available as a publication and can be downloa [...]

> Leggi l'articolo intero


06
01
2015
> Fabio Pammolli
GLI SCANDALI NON AFFOSSINO L’OPPORTUNITÀ FEDERALISTA – CORRIERE DELLA SERA

Ostacoli – All’Italia servono meno spesa e più efficienza: a garantirle non saranno pulsioni neocentraliste

Sembra non finire mai la transizione istituzionale che ha segnato i rapporti finanziari tra lo Stato e gli enti locali [...]

> Leggi l'articolo intero


02
12
2014
SEMINARIO A PORTE CHIUSE CERM E CRUSOE SULLA SANITÀ DEL FUTURO

Il prossimo 15 dicembre, alle ore 15.30, presso il Ministero della Salute, nella sala della Biblioteca, si terrà un importante dibattito a porte chiuse su una delle sfide chiave per la nostra società, chiamata ad affrontare le sfide dell’invec [...]

> Leggi l'articolo intero


IDEALOGUE FOR INNOVATION: A CONVERSATION WITH ITALY’S FABIO PAMMOLLI

William Looney, Direttore di Pharmaceutical Executive, intervista Fabio Pammolli: IDEAlogue for Innovation: A Conversation with Italy’s Fabio Pammolli

[...]

> Leggi l'articolo intero

01
08
2014
> Mauro Marè
> Fabio Pammolli
IL WELFARE E LE GENERAZIONI – CONVEGNO CERM E CRUSOE

Il 21 luglio, con un seminario su sostenibilità del welfare, conflitto generazionale e spesa sanitaria, il centro di ricerca economica CERM e il sito di informazione economica Crusoe hanno avviato la loro attività in comune.

Animate da Al [...]

> Leggi l'articolo intero


04
06
2014
PARTICIPATION IN CONFERENCES

Fabio Pammolli participated, as invited speaker, to the following events:

TIGER Forum 2014, Toulouse, June 2-6
Centesimus Annus Foundations, 2014 International Conference, Rome and The Vatican, May  8-10

[...]

> Leggi l'articolo intero